Firmamento: la nuova rivista letteraria

Firmamento

di DAVIDE ASTEGIANO

Con grande piacere vi annuncio la nascita di Firmamento, la literary-newsletter bimensile curata da Danilo Zagaria, il blogger fondatore di La Linea Laterale, e il sottoscritto. Il progetto, al quale lavoriamo da qualche tempo, è finalmente maturato al punto che non ha senso aspettare oltre. Dunque, ecco a voi la rivista: online troverete la landing-page che vi consentirà l’iscrizione alla newsletter e la pagina Facebook dedicata.

Ritengo che la creazione di una rivista, anche se operante con una modalità inusuale, comporti una dettagliata spiegazione del perché (o, per meglio dire, dei perché) abbiamo deciso di buttarci a capofitto in questo progetto. Vi spieghiamo dunque, qui di seguito, a mo’ di intervista a noi stessi, quali fossero i nostri bisogni e come abbiamo deciso di provare a soddisfarli. Buona lettura.

Un’altra rivista?

Sì, un’altra rivista. Questo è un periodo d’oro per le riviste letterarie; pare che ogni mese ne nascano di nuove. I formati, così come gli obiettivi e il modo d’operare, sono numerosi. Noi abbiamo deciso di fondare Firmamento peralcuni motivi, che vi elenchiamo qui di seguito: 1) fondare una rivista è un modo per lavorare con serietà sui testi degli altri, lavoro che costituisce una perfetta palestra per chi, come noi due, nella vita lavora in campo editoriale, ama i libri e scrive o traduce (qui Vanni Santoni sull’argomento); 2) spesso gli aspiranti scrittori iscrivono i propri testi ai concorsi o li spediscono alle case editrici senza averli mai messi alla prova, senza averli mai dati in pasto a dei lettori forti; tramite la creazione di Firmamento vogliamo metterci a disposizione di queste persone, fornendo loro una sponda, un duo con il quale possano confrontarsi per migliorare i propri lavori; 3) crediamo nell’importanza del lettore; dunque, siamo d’accordo con Giulio Mozzi quando afferma che «l’oggetto indispensabile, nell’esistenza di una scrittura, non è colui che scrive, ma colui che legge»; per cui ogni testo deve essere lavorato affinché la lettura risulti, in primis, un piacere; 4) crediamo che i libri (e le riviste, e i racconti, e i saggi) siano oggetti fantastici, soprattutto per ciò che donano a chi ha voglia di leggerli.

Come funziona Firmamento?

Firmamento è una literary-newsletter bimensile. Ogni due settimane, di martedì, agli iscritti arriverà una mail dai contenuti eterogenei.

Quali contenuti?

Abbiamo suddiviso i contenuti che invieremo via mail in quattro sezioni. Eccole.

Supernove. Sono racconti letterari di media lunghezza (non superano le 15000 battute).

Meteore. Sono racconti letterari brevi (non superano le 5000 battute).

Telescopio. Sono brevi excursus riguardanti libri, autori ed editoria (lunghezza massima: 5000 battute).

Buco nero. Di tutto un po’: dalle curiosità alle nuove uscite, passando per le citazioni da ricordare.

Il contenuto di ogni mail varierà a seconda dei materiali che avremo disponibili.

In che modo è possibile collaborare con Firmamento?

Siamo alla ricerca di testi narrativi (sezione Supernove e Meteore) e di brevi saggi (sezione Telescopio). Se sei un autore e vuoi sottoporci i tuoi lavori, scrivici una mail (firmamento.rivista@gmail.com). Ci teniamo a sottolineare che: a) rispondiamo con cortesia a tutti coloro che ci scrivono; b) crediamo nel dialogo fra l’autore e chi propone la pubblicazione (crediamo, dunque, nella revisione dei testi e nel confronto); c) la collaborazione con Firmamento non prevede un compenso; d) ci riserviamo il diritto di rifiutare i testi che riteniamo non conformi al nostro progetto.

E voi, chi diavolo siete?

Danilo Zagaria. Sono un biologo che lavora nel mondo dei libri. Lavoro come redattore editoriale per Edizioni Lindau e come redattore per il portale ContemporaryArt Torino-Piemonte. Sono un lettore del Premio Calvino e scrivo di libri su alcune riviste online (Il TascabileFlanerìFinzioni MagazineCultweek). Coordino a Torino il Collettivo Letterario Pintecaboru. Il mio blog è La Linea Laterale.

Davide Astegiano. Sono un traduttore e un biologo, con il sogno di lavorare nell’editoria. Ho partecipato alla traduzione del libro Amiche Devote, pubblicato per Astoria nel 2016 e frutto di un intenso lavoro di stage a 32 mani per il master in traduzione editoriale dall’inglese dell’agenzia formativa tuttoEUROPA di Torino. Lettore vorace e serie tv-dipendente, partecipo al Collettivo Letterario Pintecaboru e gestisco il blog Radical Ging.

Quando è previsto l’arrivo della prima mail?

Partiremo a gennaio, probabilmente martedì 9. Gli interessati hanno quindi qualche settimana di tempo per sottoporci i testi.

Riassuntino finale?

Firmamento. Literary-newsletter. Due mail al mese, di martedì.

Quattro sezioni: due dedicate ai racconti, una a brevi saggi, una alle curiosità.

Vuoi collaborare? Scrivici a firmamento.rivista@gmail.com

Vuoi tenerti aggiornato? Visita la nostra pagina Facebook

A presto, dunque.

Danilo & Davide

https://radicalging.wordpress.com

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...