Natale con i tuoi, ma dove vuoi… di Pier Carlo Lava

di Pier Carlo Lava

Alessandria: Le tradizioni, così come i proverbi non vano dimenticate dato che fanno fanno parte della storia e della nostra cultura, taluni le rispettano, altri no e altri ancora le rispettano ma le adattano al mutare dei tempi.

Mneù di Natale EricNatale con i tuoi è un detto molto diffuso, su una delle feste religiose più importanti in Italia.

L’origine probabilmente deriva dal fatto che il Natale è considerato da molti la festa della famiglia e quindi si trascorre  con i propri cari.

Ma come per tutti i detti e i proverbi, il mutare dei tempi fa si che sovente non vengano più presi in considerazione o quantomeno vengano adattati alle nuove esigenze e abitudini di vita.

Succede così sempre più spesso che si trascorra il Natale con parenti o amici al ristorante.

Dalla trattoria al ristorante le proposte non mancano. Ce ne sono di tutti i tipi, con vari menù e livelli di prezzo, praticamente per soddisfare tutte le tasche.

Ci sono locali che nel menù oltre ad una sfilza di antipasti e vari primi, come secondi prevedono sia carne che pesce, naturalmente altre ai contorni, vini, dolci, ecc., insomma una proposta che soddisfa tutti i gusti.

Ma come scegliere fra le tante la proposta giusta, per soddisfare il nostro palato, senza dimenticare le tasche e senza rischiare di rimanere delusi proprio a Natale?

Ciascuno di noi avrà certamente un proprio metodo, una ricetta… che immaginiamo possa variare da città a città, nel nostro bel paese.

A nostro avviso riteniamo che il metodo che noi definiamo tradizionale, sia il migliore, ci riferiamo al rapporto qualità/prezzo e alla conoscenza del locale per esserci già stati.

Questo ovviamente non significa che non si debba prendere in considerazione un nuovo locale, l’importante è che ci venga consigliato da un amico del quale ci fidiamo.

Recentemente fra le tante che ci sono capitate siamo venuti a conoscenza della proposta di un nuovo locale (che noi abbiamo già frequentato), “La Dolce Vita” in via Don Giuseppe Giovine 119, al quartiere Borsalino di Alessandria.

La cucina è casalinga, l’ambiente è confortevole, non ci sono problemi di parcheggio e l’accoglienza di Eric il giovane titolare è super amichevole.

Il menù proposto ci pare ottimo (come descritto nell’immagine allegata) e con un buon rapporto qualità/prezzo, in grado di soddisfare tutte le nostre esigenze.

Ovviamente prima non dimentichiamoci degli ultimi e facciamo un salto alla Caritas, o alla Comunità di Sant’Egidio o qualsiasi altra in zona, per lasciare un contributo: anche le persone povere hanno diritto ad un Buon Natale.Comunità di Sant'Egidio e Caritas di Alessandria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...