Alessandria today @ Web Media. Pier Carlo Lava

Medicop--U10101859060593b5F-120x90-U1070210273556CmH-U10702209533912wG-318x200@LaStampa-SAVONA-U240170366630bB-U34YAM5P53495ZO3-120x126@IlSecoloXIX-Savona-7742-kiTE-U11011604701465kUF-10

Da uno studio sulla medicina generale in Piemonte emerge una prospettiva “drammatica”

I medici di medicina generale sono previsti in costante calo

MAURO FACCIOLO ALESSANDRIA

da: http://www.lastampa.it/

Fra sei anni, in provincia quasi un terzo di cittadini non avrà più il medico di famiglia. Pochi anni dopo, nel 2032, i non assistiti saliranno addirittura attorno al 50 per cento. Una situazione che gli addetti ai lavori non esitano a definire «drammatica» e che emerge da uno studio che tiene conto dei pensionamenti e dell’accesso alla professione dei futuri medici elaborato dal Rimeg (Ricerca e innovazione in medicina generale) e dalla Fimmg (Federazione italiana medici di famiglia) piemontese.  

View original post 470 altre parole