una

di Dario Menicucci

Una lacrima tra i fuochi d’artificio

Ho scorto una lacrima
sui tuoi occhi delusi
un profondo dolore
in quel tenue sorriso.

Hai abbassato la testa
per non farti vedere
con la mano un saluto
dalla porta socchiusa.

Sono andato nel buio
verso il nuovo anno
con un’altra spina
sulla pelle ormai lisa.

Son rimasto da solo
nella pioggia di luci
quella goccia di fuoco
sul mio cuore impietrito

Dario Menicucci