Taci e baciami,

di Savino Calabrese

Taci e baciami, voltati e
accarezzami, tu non
hai idea di quanto
sei bella, io ti amo e
tutto il resto é menzogna,
tu sei la mia unica poesia,
io di te mi nutro, poggia
la tua testa sul mio
petto e ti copriro’con
con il mio respiro.
Poi bacero’ con
dolcezza il tuo
petto di stelle.

Savino calabrese.
Il tuo petto di stelle.