chiaramarinoni

20171010_180431

Foto personale.

Attesa soave
di un momento
soltanto un momento
poi il respiro si fa onda
e nasce quel suono
di infinito, di vero
adagio; ritorna
con voce vibrante
anima e corpo
la sabbia e l’ acqua.
Suoni d’abisso
che c’è tra la voce
la mente e il cuore
soltanto il movimento
lento: l’armonia
traspare nell’ andare
oltre  il mare.

Chiara

View original post