coffee on 34th street

“Dublin is a city apart, a place of whimsy, imagination and enormous fun. Here the word craic is supreme in all its forms – spoken, written or sung.

(Dublino è una città a parte, luogo di insolite qualità, immaginazione e divertimento più assoluto. Qui la parola “craic” è estrema in tutte le sue forme – nella lingua, nella scrittura o nelle canzoni.”

Dublino.

L’Irlanda.

Due ragazze.

Una canzone.

Baile Átha Cliath in gaelico, “la città del guado della staccionata”, capitale irlandese, celtica e poi vichinga, ricca di storia, monumenti, musica, musei, patria di scrittori e poeti.

Ma Dublino è soprattutto magia.

Magia che si percepisce passeggiando lungo il Liffey con un Irish Coffee bollente in mano. Tra i sorrisi sempre presenti degli irlandesi, probabilmente il popolo più allegro e gentile dell’universo. Camminando tra le strade illuminate di tanto in tanto da qualche timido raggio di sole. Gustando uno scone e…

View original post 385 altre parole