Viaggiando con Bea

Ravenna, città veramente unica che custodisce il più ricco patrimonio di mosaici dell’Umanità.

Due, tre parole e poi cancello. Non ci crederete è da circa mezz’ora che sto cercando di scrivere qualcosa su questa magnifica città ma ogni parola mi sembra superflua. Ravenna con il tripudio di mosaici che custodisce all’interno della sua cerchia muraria non la si può descrivere. Intirizziti dal freddo di questa giornata invernale camminiamo frettolosamente tra le vie acciottolate del suo centro storico e, seguendo la mappa, spuntiamo uno dopo l’altro quegli otto monumenti dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.  Ravenna, città d’arte e cultura, fu eletta da Onorio Capitale dell’Impero Romano d’Occidente all’inizio del V° secolo ed è proprio in quel periodo che la città assunse l’aspetto di una città regale. Sorsero magnifiche costruzioni civili e religiose come il Battistero Neoniano o la Chiesa di Santa Croce, il magnifico Mausoleo di Galla Placidia e la Chiesa di…

View original post 1.560 altre parole