di Olga Karasso

NON LI VOGLIO VEDERE

scritta anni fa… cambiamento?

Non voglio vedere!

Né all’alba né al tramonto li voglio vedere.

Non voglio specchiare gole visi appestati di terrore

increduli su barconi sgangherati in alto mare

alla deriva corpi in mare in alto mare

nell’inferno viventi e inanimati!

E gente che discute in alberghi e ville o parlamenti

quanto è morale fare.

Non voglio vedere occhi rotondi di infanzie

deluse seviziate!

Non voglio vedere piccoli inanimati cadaveri.

Ma da quando riceve la Terra esige prenotazioni

di fosse come tavoli al ristorante?

Da quando si nega un quadrato di terra

morso di pane o fantasia?

Da sempre. Non li voglio vedere!

Non voglio vedere il pianificato orrore

film di élite che intrattiene forse vivifica

evolve forse sfama.

Questa musica non è la mia.