Una lacrima, di Rossana Angeli

Alessandria today @ Web Media Network - Pier Carlo Lava

Una lacrima

di Rossana Angeli

Una lacrima percorre

il cuore in tutte le direzioni

dei sentimenti,

nascosti al mondo

e tenuti nei sigilli

dell’anima.

Il pianto ha vinto

stanotte, la mia fragilitá

é poca capita e la sensibilitá è

un cappotto d’ottone, pesa

all’incomprensione

del genere umano.

Per stasera faró sogni di latta,

per non dire pregherei, per non esser

fragile come un bicchiere di cristallo.

View original post

Litigi nello spogliatoio, mezza squadra di calcio femminile ammutinata. Le calciatrici: “Mobbing sportivo”

by Federica Ghisolfi

Cose che non dovrebbero succedere, soprattutto in uno sport , dove dovrebbe esistere, coesione e andare tutti d’accordo, per raggiungere un obiettivo.

2157425_1517766807-k0OG-U11012238634115UrF-1024x576@LaStampa.it

Il caso alla Novese, che in Coppa Italia affronterà la Juventus. La società minaccia querele e spiega: “Atteggiamenti sbagliati e intollerabili. Le ragazze messe fuori rosa pretendevano di allenarsi e comandare”. Intanto, quel che resta della rosa è sceso in campo e ha vinto 5-0

MAURIZIO IAPPINI

NOVI LIGURE

In settimana, il sorteggio gli aveva riservato la soddisfazione di affrontare – il 21 marzo – la Juventus capolista della serie A femminile in Coppa Italia al Girardengo ma la gioia è durata poco perché i sorrisi alla Novese si sono trasformati in facce scure, accuse reciproche e in un clima da «Sfida all’Ok Corral» dove il posto delle pistole è preso dalle parole. Il weekend nella squadra che prende il nome da un team che uno scudetto fra gli uomini lo vinse davvero (1921-22) prima di scomparire nel novembre 2016, è stato a metà strada fra la tragedia e la farsa. Nel pomeriggio allo stadio Girardengo di Novi si  è giocata Novese-Saluzzo, campionato di serie B nazionale girone A,  ma alle padrone di casa mancavano una dozzina di calciatrici: venerdì sera, dopo che la dirigenza biancoceleste aveva comunicato allo spogliatoio la decisione di mettere fuori rosa per motivi disciplinari tre loro compagne (veterane e titolari inamovibili), buona parte del gruppo ha deciso di contestare in maniera forte la decisione, riconsegnando il materiale sportivo e incrociando i tacchetti da calcio.  Così è stato e contro il Saluzzo la Novese è scesa in campo imbottita di Under (a Julia Dispensa, 14 anni compiuti il 19 dicembre scorso la palma di «Baby of the match») vincendo 5-0 in un clima surreale, con  le (ex) compagne sugli spalti a incitare quelle in campo e con atteggiamenti da «guerra fredda» fra loro e la dirigenza, come l’opinabile decisione di far pagare il biglietto di ingresso alle «ammutinate». Continua a leggere “Litigi nello spogliatoio, mezza squadra di calcio femminile ammutinata. Le calciatrici: “Mobbing sportivo””

Batuffolo d’amore

Appollaiata sul divano, Tranquilla.

Trasmette serenità. È un piacere osservarla, infonde un pochino di gioia, di tranquillità dopo una giornata pesante.

I gatti, solitamente, stanno per i fatti loro, s’innamorano della casa che li ospita e si rendono indipendenti.

Ma sanno comunque trasmetterci affetto quando ne abbiamo bisogno.

In un mondo in cui le persone si fanno sempre più male, è davvero una soddisfazione avere un animale come amico.

E Margot, femmina di Rag dol, queste poche righe se le merita tutte!

Una domenica di pioggia, di Dario Menicucci

di Dario Menicucci

Una domenica di pioggia

Batte il temporale
sulle finestre serrate
sulla piazza immobile
sugli alberi indifesi.

Penombre tra le mura
e la sua voce d’acqua
impalpabile e struggente
ad amplificare il silenzio.

Nel cielo senza voli
solo monotonie
di nuvole pensierose
In languidi drappi scoloriti.

Il tempo pietrificato
si consuma senza vita

nelle ore interminabili
di questa domenica di pioggia.

Non un parola
non un fremito
non una carezza…

… ogni sorriso
sembra essere
così lontano

Dario Menicucci

Alessandro Chiappetta, biografia

Alessandro Chiappetta

Chitarrista e compositore, inizia a suonare la chitarra a nove anni da autodidatta.

Ha Frequentato il Triennio di specializzazione in Jazz presso il Conservatorio G.Verdi di Torino sotto la direzione di Furio Di Castri.

Partecipa successivamente ai seminari di Jim Hall, Scott Henderson, Joe Diorio, Mick Goodrick e John Scofield.
Ha collaborato con Andrea Aiace Ayassot, Enzo Zirilli, Luigi Bonafede,Andrea Allione, Ellade Bandini, Alberto Marsico, Marco Volpe, Furio Di Castri, Mario Rosini, Luca Jurman, Fabrizio Bosso,  Miroslav Vitous, Paolo Porta, Gianluca Petrella, Rob Sudduth, Tineke Postma, Mauro Battisti, Gianni Virone, George Garzone, Roberto Gatto,  Quentin Collins,  Alex Garnett.
Continua a leggere “Alessandro Chiappetta, biografia”

Diritti tv Serie A a Mediapro: supera il minimo d’asta. Ma Sky diffida la Lega

Arriva la diffida di Sky. Il gruppo spagnolo per la Serie A sale a 1 miliardo e 50 milioni, 1000 euro in più rispetto al minimo richiesto dal bando domestico

L’offerta di Mediapro per i diritti della Serie A 2018-21 supera il minimo d’asta di 1 miliardo e 50 milioni. È quanto si apprende dagli ambienti della Lega dove si è svolta l’assemblea, al termine della trattativa privata con il gruppo spagnolo che aveva inizialmente offerto 950 milioni più royalties. Ora l’offerta è di 1000 euro superiore al minimo richiesto dal bando domestico. Preso atto dell’offerta, l’Assemblea della Lega di Serie A ha assegnato i diritti 2018-2021 a Mediapro; ora si aspetta la ratifica formale. Intanto Sky non si arrende e minaccia ricorsi legali.

IL COMUNICATO — Questo il comunicato con cui è arrivato l’annuncio ufficiale da parte della Lega di Serie A: “L’Assemblea della Lega Serie A, riunitasi alle ore 11.30 per l’apertura della busta presentata alle ore 9.36 di oggi per il Pacchetto Global dall’intermediario indipendente Mediapro, ha verificato che l’offerta depositata, pari a 1.050.001.000 euro, è superiore al prezzo minimo richiesto dall’Invito ad Offrire e conseguentemente procederà alla comunicazione all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, come previsto dall’Invito stesso ai fini dell’assegnazione dei diritti in oggetto”. Continua a leggere “Diritti tv Serie A a Mediapro: supera il minimo d’asta. Ma Sky diffida la Lega”

NUVOLE BRIZZOLATE, di Luigi Meloni

Nuvole

di Luigi Meloni

NUVOLE BRIZZOLATE

Guardo il cielo mentre tra nuvole brizzolate
cadono gocce, pulendomi il viso lacrimante,
che dal gozzo mi secca la gola, per poter cantare
nel vento le mie passioni.

Vorrei tuffarmi nel lago e uscirne da un altro
fra le stelle, e nuova luce pulendomi l’anima
tra vene che schizzano prorompenti,sul mio cuore
e colmi il calice della mia solitudine.

Camminare su un verde mantello a piedi nudi
scavando ad ogni passo la terra,o con la mia
barca di legno, guardare oltre le isole, e mari
in burrasca, fino a a vedere quel faro lontano.
Continua a leggere “NUVOLE BRIZZOLATE, di Luigi Meloni”

Come fosse vero, di Grazia Torriglia 

Come fosse vero

di Grazia Torriglia 

Come fosse vero

Tu mi hai tolto il respiro
Inondato l’anima
Rubati i sensi
Quando ormai sepolti
Sotto spessa cenere
Dormivano un già lungo sonno.
Eppure sapevo che la fantasia
delle favole non poteva durare ,
Sapevo Che non tutte finiscono bene
E che la nostra sarebbe ,prima o poi, finita .
Sapevo ma ho voluto il tuo amore ,
L’ho cercato
L ho preso e vissuto
con mie e tue fantastiche parole.
Fino ad arrivare a crederci
Fino a sentirci
Come fosse vero.
Ma la tua malinconia
Ha sovrastato tutto …
Un giorno hai pensato troppo
Hai creduto fosse possibile
Un vero incontro
E la favola è finita…
Lasciando andare via un’anima
E un cuore devastato….
E ti leggo
Quando scrivi dei tuoi amori
Rimasti lontani E poi finiti.
E sento le tue lacrime cadere
Su fogli quasi ingialliti,
No non vorrei mai farti piangere
O far piangere l’amore.

Grazia Torriglia.

Draghi: “Economia europea in espansione ma l’inflazione resta un problema”

7b2c246dcbbf703aa5ccd3c7baeb0e2c-kzzG-U11012251303515JED-1024x576@LaStampa.it

In base ai dati preliminari, il Pil dell’eurozona è cresciuto del 2,5% nel 2017, rispetto all’1,7% previsto dalle previsioni di dicembre 2016. I «nuovi venti contrari» sono nati dalla recente volatilità nei tassi di cambio.

«L’economia della zona euro si espande in modo robusto, con tassi di crescita più forti delle attese e significativamente sopra il potenziale»: lo ha detto il presidente della Bce Mario Draghi al Parlamento Ue. In base ai dati preliminari, per Draghi il Pil dell’eurozona è cresciuto del 2,5% nel 2017, rispetto all’1,7% previsto dalle previsioni di dicembre 2016. Inoltre, «l’occupazione ha raggiunto i suoi livelli più alti dall’introduzione dell’euro», ha aggiunto. Nonostante l’ambiente ciclico migliorato e il sostanzioso rafforzamento della capacità di assorbire gli shock, il settore bancario Ue «continua ad affrontare sfide strutturali», come «gli alti stock di crediti deteriorati» che «deve essere ulteriormente ridotto e nuovi stock devono essere evitati». Per questo servono «sforzi aggiuntivi di banche, supervisori, regolatori e legislatori per creare un ambiente in cui gli npl possano essere smaltiti». Lo ha detto il presidente della Bce Mario Draghi al Parlamento Ue. Continua a leggere “Draghi: “Economia europea in espansione ma l’inflazione resta un problema””

Giovanni Sanguinetti, biografia

Giovanni Sanguinetti

Giovanni Sanguineti, nasce a Genova il 3 Ottobre 1974. E’laureato in Scienze dell’Educazione con 110/110 e lode nel Marzo 1998 presso la facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Genova, svolgendo una tesi di confronto linguistico fra gli autori Fredric Nietzsche e Ivano Fossati.

Membro della International Society of Bassists di Dallas dall’anno 2000. Dal 1984 si dedica allo studio della musica, specificamente del basso elettrico. Ha partecipato alle edizioni del seminario “WE LOVE JAZZ”, studiando con: Buster Williams (1997, ’98, ’99, ’00), con cui ha conseguito la borsa di studio per la sezione basso/contrabbasso nel 1999, Keter Betts (2001), Wayne Dockery(2003) e nuovamente Buster Williams (2006). Durante gli anni ’90 ha partecipato a seminari teorico-pratici condotti da Plas Johnson, Paul Jeffrey e Charly Mariano. Continua a leggere “Giovanni Sanguinetti, biografia”

Nuoro, malata di Sla muore dopo lo stop alle cure: primo caso dopo la legge sul biotestamento

Patrizia Cocco ha rinunciato alla ventilazione meccanica e ha dato il suo assenso alla sedazione palliativa profonda. Se n’è andata col sorriso, stringendo la mano di sua madre.. continua su: Nuoro, malata di Sla muore dopo lo stop alle cure: primo caso dopo la legge sul biotestamento – Tgcom24

Spesometro in versione semplificata, prima scadenza il 6 aprile 

A regime la nuova versione dello spesometro. Dopo le semplificazioni introdotte dal decreto fiscale del dicembre scorso firmato dal direttore delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, il provvedimento attuativo… continua su: Spesometro in versione semplificata, prima scadenza il 6 aprile – Repubblica.it

Renzi a RepTv: “Migranti bomba sociale? Berlusconi l’ha causata con accordi Ue e guerra in Libia”

Il segretario del Pd ospite del videoforum: “Ogni voto a D’Alema avvicina Salvini al governo”… continua su: Renzi a RepTv: “Migranti bomba sociale? Berlusconi l’ha causata con accordi Ue e guerra in Libia” – Repubblica.it