Come fosse vero, di Grazia Torriglia 

Come fosse vero

di Grazia Torriglia 

Come fosse vero

Tu mi hai tolto il respiro
Inondato l’anima
Rubati i sensi
Quando ormai sepolti
Sotto spessa cenere
Dormivano un già lungo sonno.
Eppure sapevo che la fantasia
delle favole non poteva durare ,
Sapevo Che non tutte finiscono bene
E che la nostra sarebbe ,prima o poi, finita .
Sapevo ma ho voluto il tuo amore ,
L’ho cercato
L ho preso e vissuto
con mie e tue fantastiche parole.
Fino ad arrivare a crederci
Fino a sentirci
Come fosse vero.
Ma la tua malinconia
Ha sovrastato tutto …
Un giorno hai pensato troppo
Hai creduto fosse possibile
Un vero incontro
E la favola è finita…
Lasciando andare via un’anima
E un cuore devastato….
E ti leggo
Quando scrivi dei tuoi amori
Rimasti lontani E poi finiti.
E sento le tue lacrime cadere
Su fogli quasi ingialliti,
No non vorrei mai farti piangere
O far piangere l’amore.

Grazia Torriglia.

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...