La procura di Macerata: Traini aveva pensato di vendicare l’omicidio di Pamela. Il 28enne, iscritto alla Lega, aveva fatto da guardaspalle a Salvini durante un comizio… continua su: “Voleva uccidere il nigeriano in tribunale” – La Stampa