Luparia

Milano – Inaugurata con successo di pubblica e critica,  mercoledì 14 febbraio, la mostra allestita presso Pourquoi Pas Galleria e Design di Milano, in via Tito Speri 1, nella nuova zona di stazione Garibaldi, “Quando l’ inverno diventa Arte” , con le opere di Renato Luparia, Godot, Loris Ribolzi e Francesca Meana, paper designer, titolare dello spazio e curatrice della mostra sul tema invernale, che ha invitato  gli artisti che hanno saputo cogliere la bellezza di questa stagione.

Il fotografo conzanese Renato Luparia espone le sue immagini sul Monferrato, zona del Piemonte tanto amata, stampate su carta cotone, numerate, firmate e in edizione di dieci. Gli scatti di Luparia sono realizzati con la neve e la nebbia, nei quali spiccano solo pochi elementi, come le vigne o gli alberi. Immagini già presentate a Milano fin dallo scorso anno, presso lo spazio Hoepli, alla Fondazione Federica Galli e quest’ anno alla fiera d’ arte Affordable;  altri appuntamenti milanesi lo attendono nei prossimi mesi.

Francesca Meana di Pourquoi Pas, dato il successo della mostra ha deciso di prorogarla di una settimana, chiudendo così al 9 marzo 2018.

Informazioni utili: “Quando l’ inverno diventa arte” mostra d’ arte contemporanea allestita dal 14 febbraio al 9 marzo 2018 presso Pourquoi Pas Design – Milano – Via Tito Speri 1, zona Garibaldi – raggiungibile con M2 Garibaldi oppure M5 Monumentale. Visitabile cob ingresso libero dal martedì al venerdì dalle 11.30 alle 19.30 – sabato dalle 14 alle 19.30 – opure su apppuntamento telefonico 02.83552885.