La nostra è una vita ‘liquida‘, costituzionalmente incapace di mantenere invariata la propria forma e seguire per lunghi tratti la stessa rotta. La vita ‘liquida’ è una successione ininterrotta di nuovi inizi ed è proprio per questo che le fini rapide e indolori, senza cui quei nuovi inizi sarebbero impensabili, tendono a rappresentare i momenti di massima sfida, i più insopportabili. Uno scotto da pagare in una società che non può mai star ferma e che, sospinta dall’orrore della scadenza, deve modernizzarsi o soccombere… continua su: MODERNITA’ LIQUIDA – ROSLIE’S