Posso venire in abbraccio?

Le feste di Natale sono passate. Giornate particolari, felici, le ultime di un ciclo della mia vita. Le prossime saranno diverse, io sarò diverso, la mia vita sarà diversa. Un velo di malinconia le ha attraversate, quella malinconia scaturita dalla consapevolezza del cambiamento. Una malinconia bianca, buona, di compagnia. La stessa che c’era negli occhi dei miei genitori, felici e consapevoli dell’ultimo Natale in cui ero solo il loro bambino. Malinconia bianca, che ha reso tutto un pó più speciale. Credo il Natale più felice dei miei 39 anni. Solo tre nei in tutto questo.

Lei che non c’era a festeggiare il suo compleanno. Manca sempre iniziare il giorno di Natale correndo a farti gli auguri e a darti un abbraccio gigante.

Lui che non c’era a festeggiare il Natale. Manca sempre iniziare il Natale svegliandoti e dandoti uno di quegli abbracci che non ho mai potuto darti.

Lui che…

View original post 727 altre parole