di Antonio Solimand

LAUREA DI STRADA
In molti mi hanno paragonati
A dei grandi poeti,
Io resto in me con i piedi per terra
Non ho ne LAUREA ne diploma
Ho la laurea della strada
Ma io penso che non sono i paragoni
Che fanno grandi i poeti,
Ma devi trasmettere emozioni dentro,
Io sono un dilettante
Scrivo quello che mi detta il cuore
Con degli errori dentro il mio scritto
Per questo mi ritengo un dilettante
Mi dicono ,tu non capisci.
Sii sincero almeno con te stesso,
E ammettilo, quando uno ha genialità.
In fondo lo sai, lo so ma resto come sono.
Sempre con la voglia d’impatto,
Pur avendo la mia età.
Lo detto non ho molte scuole
La mia è una laurea di strada.
Mi diverto a scrivere o almeno ci provo

Meglio quelli con le scuole
Che fanno pappardelle
Di tutto quello che hanno detto
Un po come ricopiare una parte
Un po tutti uguale .EVVIVA
I LAUREATI DELLA STRADA.

A.S.