Giuliana Campisi

da Pinterest

Parola antica (in greco ἀβρακαδάβρα) il cui significato è del tutto misterioso. Grazie al fatto che gli uomini hanno il vizio di ripetere senza capire, si dice “abracadabra”, come formula pseudo magica o scaramantica ma non si sa il vero perché. Le proposte etimologiche abbondano. C’è chi, a occhio, la fa risalire all’aramaico: Avrah kaDabra, cioè אברא כדברא, che significa “io creo mentre parlo” Altrimenti, dall’ebraico, lingua in cui vorrebbe dire “questo avviene mentre viene detto”, tutte frasi che funzionano bene se pronunciate in un incantesimo. Ma alla fine io che ne so di piu’? nulla. Comunque, per si e per no, io ci provo. Chissa’ che non avvenga la magia! Se sparisco, sappiate che ha funzionato.

View original post