di Marco Vasselli

Meraviglia che sei
con le scintille negli occhi verdi colore del mare
te che per ore o giorni
resterei ad ascoltare
sul ciglio di una nuvola ad osservare
di quanto bello sa essere l’immenso
delle tue mani che esprimono a gesti la tua persona.

Sabina dalla pronuncia di Sicilia
dal disegno perfetto dei tuoi zigomi
delle tue labbra
delle tue ciglia.

Sabina capelli dell’oro
anima buona
dal sapore del grano.

Sabina per me perfetta
come nessuna donna
sinonimo di dolcezza.

Sabina che mi guarda di dentro come nessuna
che mi fa battere il cuore di corsa
che se la vedo balbettò e arrossisco
con il cuore a mille
quasi non potesse nemmeno lui
contenere tutti quei battiti di splendore ….

Marco Vasselli per Sabina © 2017

https://marcovasselli.wordpress.com