28058721_1843041912394167_794494180683843976_n

di Loredana Mariniello

DONNA

Sul viso tracce indelebili

di un’antica, sbiadita bellezza,

lievi rughe solcano una guancia

sulla quale giace non ancora assopita

quell’indimenticabile grazia

che accompagnava il tuo gentile sorriso

da ragazza, conservi ancora intatta

una desueta innocenza,

non tradirla mai !

é un prezioso dettaglio

che sempre nel tempo farà la differenza !

Non vergognarti di mostrar al mondo

le numerose grinze di un corpo morbido e materno,

ma non più felino e sinuoso,

celata su ogni corrugamento

vi è l’intera forza della tua esperienza

l’intelligenza di una donna vera,

la storia che con l’andar degli anni resterà nella memoria

di chi ancor ti ama e come una foglia trema

di fronte all’altera figura di un’ austera eterea dama .

Dinanzi ai miei occhi, non porti, mai schiva di schiena !

Voglio guardarti il volto contratto dall’usura,

tu non lo sai, mia eterna aurora,

la donna migliora la beltà concessale dalla natura

in età matura, ragion per cui, non aver paura

di scioglier innanzi a me l’inargentata e folta chioma,

il suo profumo di gelsomino buono,

tutt’oggi mi innamora e a te mi lega irrimediabilmente

ancora e ancora !