Debora Serrentino - Foodie translator

Spring


Come diceva il buon Leone Tolstoy (ebbene sì, il nome più gettonato di questi giorni potrebbe persino essere una citazione dotta), “la primavera è il periodo di piani e progetti”.
Nonostante qui il tempo sia lungi dall’essere primaverile, tra acqua, qualche fiocco di neve qua e là e freddo, progetti e piani fioccano che è un piacere, non solo, anche le cose che finalmente sono riuscita a portare a termine. Tutto questo ben di Dio però, mi sta tenendo temporaneamente lontana dal blog, ma vedrò di rimediare anche a questo.

La prima bella notizia, per me almeno, è che dopo l’addio al bullet journal, come per magia ho finalmente trovato l’agenda perfetta.  Può sembrare una sciocchezza, ma riuscire a organizzare per bene il tutto non è un aspetto secondario, soprattutto se si devono gestire molte attività differenti.

Oltre all’impegno dei corsi di inglese, che ho già confermato…

View original post 491 altre parole