Azione coordinata di 14 paesi europei, Canada e Stati Uniti contro la Russia: le ritorsioni diplomatiche a seguito del caso di Sergei Skripal, ex spia russa transfuga nel Regno Unito avvelenata insieme alla figlia Yulia con un agente nervino, si allargano oltre i confini della Gran Bretagna con oltre cento espulsioni di diplomatici del Cremlino. Che annuncia di rispondere […]

Sorgente: Ex spia russa avvelenata, oltre 100 diplomatici russi espulsi in Ue, Canada e Usa. Mosca: “Seguirà rappresaglia” – Il Fatto Quotidiano