di Cristina Saracano

Serenità, pace,momenti di gioia in famiglia e con amici: il periodo pasquale porta a questo e, magari, a qualche gita, detta comunemente “fuori porta”, che può essere al mare, in campagna, lontano dai rumori e dagli odori della città.

Io spero che tutti possano vivere anche solo qualche attimo di felicità, per ritemprarsi, per partire verso una primavera profumata e ricca di soddisfazioni.

Tanti auguri a tutti.