IMG_0407

Tutte le forze dell’ordine a caccia del piromane

Casale Monferrato: Oggi pomeriggio, martedì 3 aprile, si è tenuto, nella sede del Commissariato della Polizia di Stato, un vertice promosso dal sindaco Titti Palazzetti e dal vicesindaco e assessore con delega alla sicurezza Angelo Di Cosmo cui hanno preso parte, oltre alle rappresentanze della Polizia di Stato, anche quelle dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, dei Vigili del Fuoco e della Polizia Locale.

Il vertice è stato deciso in seguito ai recenti episodi di veicoli incendiati in città nella notte appena trascorsa (tra il 2 e il 3 aprile). Dal confronto è emerso che si tratta probabilmente del gesto di uno squilibrato.

Tutte le forze dell’ordine cittadine stanno operando congiuntamente e in perfetta sinergia a 360 gradi per individuare l’autore del crimine, per raccogliere elementi probatori in grado di identificarlo e affidarlo quindi alla giustizia. Stanno risultando molto utili a tal proposito le immagini raccolte dai sistemi di video sorveglianza del Comune, in grado di agevolare le indagini.

Le forze dell’ordine si sono impegnate a implementare a partire da stasera il servizio di pattugliamento notturno per controllare il territorio anche nei confronti di possibili emulatori del gesto criminoso.

«Facciamo appello ai cittadini affinché non esitino a segnalare alle forze dell’ordine, che ringraziamo, qualsiasi anomalia o soggetto sospetto» spiegano Palazzetti e Di Cosmo.

Oltre al numero unico di emergenza 112 si possono contattare le centrali cittadine di Polizia di Stato allo 0142 444511, dell’Arma dei Carabinieri allo 0142 462100 e della Guardia di Finanza allo 0142 453002.