vinitaly

Vinitaly 2018: aziende Cia soste(vi)nibili

Imprenditori dell’Alessandrino in partenza per l’appuntamento di settore

Sono dieci le aziende associate Cia Alessandria più numerose altre aderenti ai tre Consorzi e alle due Cantine sociali che rappresenteranno la migliore produzione vitivinicola provinciale a Verona dal 15 al 18 aprile prossimi, nell’ambito della 52ma edizione del Vinitaly.

A partecipare con il proprio stand, saranno: Bergaglio Nicola di Bergaglio Gianluigi Azienda Agricola(Pad. 10, stand G3 – 2.2),Cascina Boccaccio (Pad. 8, stand F8-H7-H10-51), Cascina Montagnola di Donatella Giannotti (Pad. 10, stand O3), Castello di Grillano – Organic Winery(Pad. 8, stand D8-D9-15), Fratelli Facchino Azienda Vitivinicola (Pad. 10, stand D3 – 5.10), Gaggino (Pad. 10, stand D3 – 5.6), Hic et Nunc (Pad. 10, stand Q2), Alessandro Rivetto (Pad. 10, stand E3 – 9.4), Franco Ivaldi Azienda Vitivinicola (Pad. 10, stand D3 – 5.8), Tenuta San Pietro in Tassarolo srl (Pad. 7, stand C10), oltre alle aziende associate Cia che saranno presenti negli stand del Consorzio Tutela Brachetto d’Acqui docg (Pad. 10, stand H3-1), Consorzio Tutela del Gavi (Pad. 10, stand G3 – 2), Consorzio Tutela Vini Colli Tortonesi(Pad. 10, stand D3 – 5.4), Produttori del Gavi (Pad. 10, stand G3 – 2.9) e Tre Secoli (Pad. 10, stand I2).

Questi produttori rappresentano i vari territori dell’Alessandrino e le DOCG più rappresentative delle zone; sono aziende in continuo sviluppo e aggiornamento per raggiungere ancora migliore qualità dei prodotti e la sostenibilità sul territorio.

Commenta Gian Piero Ameglio, presidente provinciale Cia Alessandria: “Vinitaly è una grande occasione per le aziende del nostro territorio per far conoscere i propri prodotti ad un target profilato italiano ed estero, attento alle esigenze di mercato e alla qualità. Il prodotto assume ancora maggiore lustro se accostato al racconto della tradizione della nostra terra a forte vocazione viticola. Sono necessari però progetti aggregativi per una presenza promozionale più organica del settore”. Aggiunge Carlo Ricagni, direttore provinciale e membro di Giunta in Camera di Commercio ad Alessandria: “Il lavoro svolto sul territorio, coordinato dalla Camera di Commercio, è stato quello di mettere a confronto e in relazione tra loro i Consorzi di Tutela che operano nella nostra provincia, dal Gavi ai vini Casalesi, dall’Ovada ai Colli Tortonesi fino ai vini aromatici dell’Acquese, ritenendo importante che i produttori di vino operino sempre insieme per dare risalto alla ricchezza ed alla diversità delle produzioni che caratterizzano la nostra provincia. L’Alessandrino è un territorio molto ricco di specificità che occorre promuovere ed esaltare”.

La struttura del comparto vinicolo italiano di presenta così (dati 2016): 310.428 le aziende agricole (dati Spa/Istat) per una superficie di 645.800 ettari complessivi ed una media per azienda di circa 2 ettari (Agea), 47.400 le aziende vinificatrici (elaborazione Ismea su dati Agea); la produzione stimata è pari a 40 milioni di ettolitri (Commissione Europea settembre 2017). Il fatturato 2016 franco cantina delle attività afferenti al settore (vino, mosti ecc) è stimato pari a 12.8 miliardi di euro. Denominazioni di origine (Mipaaf): 74 Docg, 332 Doc e 118 Igt.

Secondo i dati aggiornati della Regione Piemonte (2018), la superficie a vite con Denominazione di Origine Controllata in provincia di Alessandria è 10.328 ettari cui si aggiungono 1093 ettari totali senza denominazione. Seguono specifiche in tabella più sotto.

La produzione (dato 2017SIAP _ Dichiarazioni di vendemmia e produzione) si riferisce al totale regionale che ammonta a 2.559.493 ettolitri.

La Cia-Agricoltori Italiani sarà presente al Vinitaly con un ampio stand in cui si svolgeranno incontri e iniziative, Padiglione 10 – D2.

 

Disciplinare Superficie in provincia AL (ettari)
ASTI O ASTI SPUMANTE E MOSCATO D’ASTI 1606,10
GAVI O CORTESE DI GAVI 1598,37
BARBERA DEL MONFERRATO 1244,37
COLLI TORTONESI 844,11
BARBERA D’ASTI DOCG 828,17
MONFERRATO 806,59
PIEMONTE 788,38
DOLCETTO DI OVADA DOC 727,23
BRACHETTO D’ACQUI O ACQUI 552,93
DOLCETTO D’ACQUI 422,64
CORTESE DELL’ALTO MONFERRATO 353,67
GRIGNOLINO DEL MONFERRATO CASALESE 296,68
BARBERA DEL MONFERRATO SUPERIORE DOCG 145,94
DOLCETTO DI OVADA SUPERIORE O OVADA DOCG 77,74
ALTA LANGA 13,16
STREVI 10,31
RUBINO DI CANTAVENNA 4,68
MALVASIA DI CASORZO D’ASTI 4,38
GABIANO 2,04

 

SUPERFICI CON DENOMINAZIONE IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA SUDDIVISE PER COMUNI:

 

Comune Disciplinare Superficie (ettari)
CASSINE 833,6
RICALDONE 660,7
GAVI 655,00
ALICE BEL COLLE 632,58
STREVI 411,62
ACQUI TERME 398,37
CAPRIATA D’ORBA 392,34
CARPENETO 321,32
NOVI LIGURE 266,8
VIGNALE MONFERRATO 242,27
ROSIGNANO MONFERRATO 219,08
BISTAGNO 203,96
SEZZADIO 199,87
ROCCA GRIMALDA 190,53
RIVALTA BORMIDA 187,38
OZZANO MONFERRATO 152,31
TASSAROLO 145,28
TERZO 134,24
SALA MONFERRATO 133,69
SAN GIORGIO MONFERRATO 131,32
SAREZZANO 120,28
FRANCAVILLA BISIO 115,14
CELLA MONTE 114,48
ORSARA BORMIDA 103,86
CASTELLETTO D’ORBA 103,37
MORSASCO 101,34
MONTALDO BORMIDA 100,03
OTTIGLIO 97,59
FRASSINELLO MONFERRATO 94,39
MONLEALE 92,67
TORTONA 91,18
CASALE MONFERRATO 90,32
PREDOSA 80,49
COSTA VESCOVATO 78,85
SAN CRISTOFORO 77,09
PARODI LIGURE 75,05
PONZANO MONFERRATO 72,09
LU 70,72
CREMOLINO 69,94
GAMALERO 69,68
ALFIANO NATTA 66,89
OVADA 65,25
CASTELLETTO MERLI 59,24
VILLAROMAGNANO 56,31
TAGLIOLO MONFERRATO 54,75
BOSIO 54,10
OLIVOLA 52,27
VIGUZZOLO 50,72
TREVILLE 50,34
BERZANO DI TORTONA 48,71
POZZOL GROPPO 46,17
MURISENGO 43,33
SERRAVALLE SCRIVIA 43,19
MONTEGIOCO 41,67
MOMBELLO MONFERRATO 41,04
CAMINO 40,95
CASTELNUOVO BORMIDA 39,06
CERRETO GRUE 37,06
TRISOBBIO 36,47
MONTEMARZINO 35,65
LERMA 35,58
MORNESE 33,43
MASIO 33,37
TERRUGGIA 32,07
VISONE 32,01
SERRALUNGA DI CREA 31,59
PONTESTURA 30,87
CERESETO 30,83
FUBINE MONFERRATO 28,65
CUCCARO MONFERRATO 28,31
VOLPEGLINO 27,57
SPIGNO MONFERRATO 27,48
ODALENGO PICCOLO 27,15
CASALNOCETO 25,04
GABIANO 24,97
MOMPERONE 23,43
VOLPEDO 23,36
AVOLASCA 22,68
SILVANO D’ORBA 22,16
ODALENGO GRANDE 21,17
CERRINA MONFERRATO 20,94
CAVATORE 20,77
VILLADEATI 20,51
BRIGNANO-FRASCATA 20,06
ALTAVILLA MONFERRATO 19,99
SPINETO SCRIVIA 18,22
QUARGNENTO 17,97
PONTI 17,26
GROGNARDO 16,81
PRASCO 16,73
MONTECHIARO D’ACQUI 16,28
PADERNA 15,86
CAMAGNA MONFERRATO 15,08
CASALEGGIO BOIRO 14,16
CAREZZANO 14,03
CASSINELLE 13,56
MELAZZO 13,51
CASTELLANIA 12,82
SANT’AGATA FOSSILI 11,99
CASASCO 11,34
CASSANO SPINOLA 10,90
CONZANO 10,71
SOLONGHELLO 10,18
CARTOSIO 9,42
BERGAMASCO 9,31
MOLARE 8,37
FRASCARO 7,56
CARBONARA SCRIVIA 7,25
SAN SALVATORE MONFERRATO 6,96
STAZZANO 6,78
CONIOLO 6,21
ROCCHETTA LIGURE 6,20
CARROSIO 6,11
CASTELLETTO D’ERRO 5,05
PONZONE 3,81
BELFORTE MONFERRATO 3,60
CANTALUPO LIGURE 3,48
POMARO MONFERRATO 3,45
PECETTO DI VALENZA 3,22
CARENTINO 2,97
ALESSANDRIA 2,95
MIRABELLO MONFERRATO 2,45
GRONDONA 2,41
VILLAMIROGLIO 2,26
MONTALDEO 2,10
CASTELLAR GUIDOBONO 1,77
DERNICE 1,39
SAN SEBASTIANO CURONE 1,13
DENICE 0,96
PARETO 0,96
MORBELLO 0,74
MONGIARDINO LIGURE 0,72
ROCCAFORTE LIGURE 0,50
SARDIGLIANO 0,38
ARQUATA SCRIVIA 0,23
PIETRA MARAZZI 0,19
VILLALVERNIA 0,18
VALENZA 0,05