"La casa nel bosco"

cof

Giuliana racconta:

”C’era poco lavoro nella località dove sono arrivata da sposa e mio marito, appena poteva, si spostava in Liguria per la raccolta delle olive e altri lavori occasionali.

Anche il bambino ed io lo seguivamo in queste trasferte e spesso prolungavamo il nostro soggiorno. Al mare mi sentivo a mio agio, osservavo con piacere il panorama stupendo, le siepi fiorite in ogni angolo e amavo persino il vento che soffia forte in in quelle zone.

Il pensiero del rientro mi metteva ansia, la famiglia di mio marito mi considerava come una domestica mentre l’ambiente marino e la distanza mi facevano stare bene.

Un’inverno decisi di fare partecipe di quella bellezza una cara cugina che viveva in città. Anche per lei il mare era un sogno e accettò volentieri il mio invito.

La mia amata ospite si offrì di occuparsi della cucina. Si recava al mercato, acquistava primizie e pesce fresco che…

View original post 664 altre parole