6recensito.

Credo che in Italia non si dia molta attenzione a San Giorgio, o almeno di solito quando se ne parla il commento è: “San Giorgio? Chi è pure? Quello del Drago?”, almeno lui è ricordato epicamente, ci sono santi e martiri a cui tocca rimando ben peggiore: Santa Lucia a cui hanno strappato gli occhi, San Ignazio frumento macinato dai leoni, San Pietro crocifisso al contrario, insomma per la saga “se santo vuoi apparire un po’ devi soffrire” ci sarebbe da aprire una parentesi degna di un film dell’orrore, ma torniamo a San Giorgio.

A Barcellona il 23 aprile si festeggia San Jordi una bella circostanza per celebrare più cose, come nella migliore tradizione catalana che in quanto a fiesta non è seconda a nessuno, contemporaneamente è un’occasione per ricordare gli innamorati e per omaggiare la giornata mondiale del libro. Così è tradizione che l’uomo regali una rosa rossa alla…

View original post 245 altre parole