Anime Splendenti 💙

Anime di Passaggio

《 Quando realizziamo di essere circondati da Anime che sanno di non essere visibili ai nostri occhi ma rimangono comunque al nostro fianco soffrendo con noi, accompagnandoci in tutte le fasi della nostra vita e cercando di confortarci pur essendo consapevoli che nella maggior parte dei casi non ce ne accorgeremo…
…se quando capiremo tutto questo sentiremo i brividi lungo la schiena e il Cuore inondato da una luce piena di Amore allora il termine Odio perderà il suo significato, lasciando il posto al Perdono e alla Comprensione verso coloro che non riescono, per ora, a percepire la Realtà,
” vedendone ” solo i riflessi e le ombre, ritornando con tenerezza a quei tempi quando anche noi credevamo a una Verità Assoluta inesistente.》

Monica

Con la replica del sesto incontro di ELEVAZIONE VIBRAZIONALE UNIVERSALE di

Domenica 29 Aprile sempre dalle ore 11.00
alle ore 11.30
proseguiamo il nostro viaggio dentro…

View original post 55 altre parole

Area commerciale in via Marengo: ecco i primi nomi

Alessandria today @ Web Media Network - Pier Carlo Lava

Alessandria 2000

I nuovi capannoni stanno prendendo forma. Le prime aperture previste già a settembre.

Redazione  Venerdì, 23 Febbraio 2018 – 1:23

ALESSANDRIA – I lavori alle porte di Alessandria, alla rotonda prima del ponte Bormida, procedono spediti. Giorno dopo giorno prendono corpo le strutture che ospiteranno nuovi insediamenti commerciali, forti di un progetto datato anni ’80. Si tratta della zona compresa tra via Marengo e il centro commerciale Panorama, un ampio spazio in saranno collocati nuovi contenitori.

Molti cittadini chiedono chi andrà a occupare quegli spazi e i primi nomi cominciano a essere svelati. Secondo le informazioni raccolte dalla redazione nell’area in questione aprirà “Mondo Brico“, il negozio di bricolage che ha già una sede in provincia, esattamente a Tortona (Per contatti lavoro il sitotortona@mondobrico.com).

View original post 83 altre parole

Trovato l’Abc della vita

d7a355d52dc51bad5c23ff2d965214ad

Trovato l’Abc della vita
Sono i geni indispensabili per sopravvivere
La rete delle interazioni fra i geni ha permesso di identificare quelli coinvolti in processi biologici fondamentali (fonte: Raamesh Deshpande)
da: http://www.ansa.it
Trovato l’Abc della vita: sono poche centinaia di geni  senza i quali sarebbe impossibile sopravvivere. Li ha identificati la ricerca pubblicata sulla rivista Science e coordinata da Charles Boone e Brenda Andrews, dell’Università canadese di Toronto, e Chad Myers, dell’Università del Minnesota-Twin Cities. I ricercatori li hanno identificati come in un Jenga gigante, il gioco da tavolo nel quale bisogna togliere progressivamente i blocchi di legno che formano una torre: la costruzone resta in piedi finchè nessun blocco essenziale viene eliminato. Continua a leggere “Trovato l’Abc della vita”

Più a lungo si studia, più tardi invecchia il cervello

de218d2dafe62ba36c9d8bb8794faafc

Più a lungo si studia, più tardi invecchia il cervello
I laureati hanno più attenzione e memoria anche dopo gli 80 anni
Studiare apre la mente ma aiuta anche a conservarla in forma più a lungo negli anni. Più è alto il livello di istruzione, infatti, e più tarda a manifestarsi il declino cognitivo, ovvero la perdita della memoria e di facoltà come apprendimento, attenzione e linguaggio.

La conferma del legame tra i livello di istruzione e la salute del cervello in vecchiaia arriva da uno studio guidato dalla University of Southern California.

Pubblicata sul Journals of Gerontology, l’indagine ha usato i dati sulle abilità cognitive di un campione di 10.374 americani nel 2000 e 9.995 nel 2010, che avevano 65 anni o più (età media circa 75 anni).

Il campione è stato diviso in quattro categorie in base al livello di istruzione: persone che hanno frequentato solo le elementari, persone con un diploma di scuola superiore, laureati e persone che avevano più lauree. Continua a leggere “Più a lungo si studia, più tardi invecchia il cervello”

Trovato corpo carbonizzato di una donna in un parco a Roma

Trovato corpo di donna carbonizzato in un parco a Roma

Trovato corpo carbonizzato di una donna in un parco a Roma
A dare l’allarme un uomo che era andato lì a correre
La polizia scientifica effettua dei rilievi sul luogo dove stato ritrovato il corpo di una donna che ancora bruciava tra le fiamme a Roma, 20 aprile 2018. ANSA/MASSIMO PERCOSSI Si ipotizza l’omicidio per la morte di una donna trovata stamattina carbonizzata nel parco delle Tre Fontane a Roma. La polizia sta effettuando rilievi e cercando eventuali testimoni. La donna non è stata ancora identificata. A dare l’allarme un uomo che era andato a correre nel parco. “Quando l’ho vista ancora bruciava”, ha raccontato. Sulla vicenda indaga la squadra mobile di Roma.
Dalle prime informazioni sembra che la donna indossasse una gonna e fosse senza scarpe.
da: http://www.ansa.it

 

StrAlessandria 23 anni di solidarietà 11 Maggio 2018

Alessandria today @ Web Media Network - Pier Carlo Lava

Stralessandria

STRALESSANDRIA 23 anni di solidarietà 11 Maggio 2018
Luogo di partenza il Ponte Meier Simbolo della nuova Alessandria; luogo d’arrivo Piazza della Libertà.
UNIAMO LE SPONDE, slogan costitutivo del marchio StrAlessandria, indica la volontà di futuro della Città nella rinascita della Cittadella, di cui il ponte Meier stesso è testimonianza. Esso rinnova lo spirito di solidarietà proprio di questa gara e della nostra comunità stralessandrina.
Questa 23a edizione fa proprio l’appello di solidarietà per la difesa dell’attività produttiva della BORSALINO che è nostro patrimonio economico e storico.
BORSALINO vive nell’identità di tutti gli alessandrini nel mondo! Venerdì 11 maggio 2018 corriamo con BORSALINO IN TESTA E NEL CUORE.

View original post 1.558 altre parole

Raduno di auto e moto storiche, di Lia Tommi

Alessandria today @ Web Media Network - Pier Carlo Lava

di Lia Tommi, Alessandria

Domani, 20 aprile, ultimo giorno per aderire al I° Raduno di Primavera tra amici, per gli appassionati di moto e auto d’epoca, organizzato dal Veteran Car Club  “Il Bordino” di Alessandria.

La manifestazione si terrà  domenica 22 aprile, con ritrovo alle 8,30 in piazza Garibaldi, e prevede visita e aperitivo alle Cantine Bergaglio di Capriata d’Orba, per culminare poi con il pranzo al Lido di Predosa, dopo aver percorso gli spostamenti in corteo con i propri veicoli storici.

View original post

414° Fiera di san Giorgio, tutti gli eventi

Alessandria today @ Web Media Network - Pier Carlo Lava

Fiera di San Giorgio

414° Fiera di san Giorgio di Alessandria
La 414^ edizione della Fiera di San Giorgio è stata ufficialmente presentata con la conferenza stampa odierna alla presenza di Gianfranco Cuttica di Revigliasco, Sindaco della Città di Alessandria, di Davide Buzzi Langhi, Vicesindaco e Assessore comunale alla Riqualificazione urbana di Alessandria, di Riccardo Molinari, Assessore comunale allo Sviluppo economico di Alessandria nonché di Gian Paolo Coscia, Presidente Camera di Commercio di Alessandria, Manuela Ulandi, Presidente Confesercenti e ProCom di Alessandria, Alice Pedrazzi, Direttore Ascom-Confcommercio di Alessandria, Mauro Bressan, Amministratore Unico Amag Reti Idriche e di Angelo Ranzenigo, responsabile del Giardino Botanico Comunale di Alessandria.

View original post 2.836 altre parole

Lacrime dell’anima, ‎di Rosamaria Alagna‎

Alessandria today @ Web Media Network - Pier Carlo Lava

Lacrime dell’anima, ‎di Rosamaria Alagna‎

Lacrime dell’anima, Rosamaria Alagna
La pluriversum Edizioni ha il piacere di presentare a dicembre il mio libro lacrime dell’anima 
Chi è interessato all’acquisto può rivolgersi direttamente a me in chat privata oppure direttamente alla pluriversum Edizioni
Vi invito tutti a visitare il sito ci sono tutte le pubblicazioni in uscita
Il mio libro sarà in vendita nelle librerie e nei siti online della pluriversum
Potete anche prenotare
Grazie a tutti
Copertina un dipinto gentilmente concesso da Giorgio Melis che dal Paradiso spero che la vedrà 

View original post

Nel fuoco (Verso Dio)

Francesco Luca Santo

Nelle supreme notti
di un ancestrale bisogno di fiato
rimembro la sete vaga del destino
complice ammiccante del falso perbenismo
…e smanio sotto l’ode del vento d’Aprile
come fenicottero abietto e remissivo
Sarò la vera luce dell’Eterno
se fausto silenzio percorrerà
queste vene nefaste e sconfitte dal lutto dei Padri
Ci saranno millenni di polvere a soffocare Icaro
senza ali ma solo con mani storpie e disincantate
Volerò nella sierra immane dell’oblio
e scaccerò l’immondo stato di dolore
che pervade le idee
le future ribellioni del male
che chiede sangue e odio
olio di putrida ricetta malsana
Costruirò il tempio dell’abisso
al centro della Terra
come un Dio o come uno schiavo
tra ipocriti maestri del nulla
…e spazzerò le catene col fuoco degli occhi
che mi daranno forza e vigore
dinnanzi al potere della pecunia
Morderò come fiera carnale
le ciocche della vita
e berrò sangue come Ugolino
–…

View original post 47 altre parole

Tu che mi ascolti

Francesco Luca Santo

Tu che mi ascolti
Euridice dagli occhi d’amianto
portami nel mare che non ho mai visto
e dammi un bacio che sia veleno
e un Paradiso che sia inferno
Se potessi morire adesso tra le tue mani
vorrei essere una farfalla senza ali
o un’ape operaia fiera del suo amore
…ma tu
delicata fanciulla
sei un acino sperduto nel cuore del silenzio
Tu che mi ascolti
nel delirio dei giorni
mangiami il respiro
il mio cruento dissapore
…quell’arido destino
che non sa dove volare

View original post

Itinerario

Francesco Luca Santo

Come corde vibrano i miei pensieri
camminano in bilico
precariamente
su cornicioni sgretolati dove
solo fantocci di cera e poliestere
mi odiano da vicino
Un libro giallo è il mio requiem
un banale incastro tra paradosso e realtà
Case più felice laggiù
quadri vetusti di onorevoli pittori gridano
nei cunicoli ancora acerbi
in un girotondo lontano di cieli
La mia stanca bottiglia barcolla sul mare
il resto
è solo lo ieri che oggi muta
Intrappolato nel desiderio di fuggire
resto sempre in quel cerchio
che non dà vie di fuga
Presto apparirò al mattino che chiede le sue ragioni
molto presto sposerò le mie contraddizioni
mentre i pensieri danzeranno
adornati di lino come una danzatrice indiana
Sarà l’anno zero
sarà il giorno che penetrerà così certo e possente
che non ci sarà silenzio che resterà muto
non ci sarà il tempo di prender tempo
Logori strumenti saranno tirati a lucido

View original post 34 altre parole