25394940_1594347003985311_8982732729355614077_o.jpg

Autunno

L’aurora,boreale,ha
esaurito le sue fluorescenze;
è il buio ora a dettar legge
con le sue lunghe presenze.
Nuvoloni,ora transitano,
guidati da boriose folate;
il sole è morto ormai,
all’ombra di idee eclissate.
Le strade,ingiallite,
sembran far meno rumore:
anche l’aria è più discreta,
e la sua mestizia annacqua le ore.

Paolo Caiazzo. Novembre 2005.Tratta da “Lapis”