Francesco Traversi, note biografiche

FrancescoTraversi-bio

(Global Music Awards Winner 2016-Usa) è un compositore italiano multipremiato con all’attivo alcune collaborazioni a Los Angeles come orchestratore e arrangiatore. Diplomato al Conservatorio di Musica di Firenze si è perfezionato in molte altre importanti accademie musicali internazionali. Formatosi nel mondo del modernismo classico europeo e avendo padronanza con i nuovi linguaggi e tecnologie moderne, Traversi compone opere che si muovono liberamente tra linguaggi contemporanei, unendo complessità e virtuosismo tecnico con le innovazioni ritmiche e melodiche. I suoi maggiori lavori sono stati programmati da diverse orchestre in Europa, nonché negli Stati Uniti e pubblicate su diversi CD e case editrici come Wichy Edition, Tactus, Digressione Music MenteContemporanea ecc. La scorsa stagione ha ricevuto una prestigiosa commissione dal Teatro dell’Opera di Firenze per una nuova Fantasia sinfonica dal titolo “The Titans” per 10 solisti di fama internazionale e orchestra sinfonica diretta da Philipp von Steinaecker durante il 79° Maggio Musicale Fiorentino. Tra gli altri impegni spiccano per il 2018 il quadro scenico per attore, coro e orchestra “Il mondo ha molti re ma un sol Michelangelo” su testo del Buonarroti che aprirà, sotto la direzione dell’autore, l’autorevole Florence Choral Festival e il nuovo “Doppio Concerto per Viola, Pianoforte e Orchestra” commissionato dalla Università del Michigan (USA) in collaborazione con il Conservatorio Cherubini di Firenze che sarà eseguito in tourneé negli States a fine 2018. Dalla prossima stagione collaborerà con gli ottoni della Scala di Milano in qualità di compositore, orchestratore e arrangiatore. Si è distinto in diversi concorsi nazionali ed internazionali ricevendo premi, segnalazioni e riconoscimenti. Iniziata la carriera anche di compositore di “colonne sonore per film” intorno al 1998, recentemente ha ottenuto una prestigiosa candidatura agli Hollywood Music Awards a Los Angeles e ha vinto il Global Music Awards; in Italia, sempre di recente, ha vinto il Primo Premio al concorso Best Soundtrack 2014 per cortometraggi e il Primo Premio al concorso “Suoni in Movimento” come miglior colonna sonora per le animazioni. È consulente musicale per la rete televisiva NTI ed è spesso chiamato come direttore d’orchestra e direttore di coro nonché invitato a far parte di giurie internazionali in prestigiose competizioni. Attualmente è impegnato nella composizione di una serie di colonne sonore orchestrali per una nuova produzione multimediale basata sulle fiabe classiche.