L’ALBERO DI CILIEGIO
In un angolo un po’
Lontano del giardino
Pirata e solitario
Fiorito con foglie
Che consolano
Con un po’ di venticello
Con fiori un po’ appassiti
Un po’ la volta il vento
Porta via quei fiori bianchi
Che il sole come lievito
Farà crescere finché
Il colore cambierà
Come la nostra bandiera
Il bianco dei fiori
Il verde in mezzo le foglie
Il rosso quando son mature .
E son l’allegria per
Chi li mangia
Con piacere .per
L’ALBERO DI CILIEGIO.

A.S.