Silvia Popa

Trovo sempre difficile iniziare a raccontare qualcosa di me anche se oggi tutto è particolarmente leggero.

Intanto penso di esserci riuscita, aver aperto ancora la finestra felice di far entrare un altro raggio di luce.

La giornata mi trova particolarmente spensierata, mi sono lasciata andare su quel raggio di sole sorridendo.

Sono a fine serata, in mano una sigaretta e nell’altra l’amore della mia vita.

Lui disegna, io scrivo.

Lui mi pensa, io lo guardo.

Oggi sono grata, non per aver fatto qualcosa di grande ma per aver raccolto parole di gratitudine ed averle messe in tasca.

Non sai mai se sei abbastanza per un’amica, un fratello o un compagno ma sai per certo che un po’ conti quando la tua migliore amica ti ringrazia a cuore pieno per esserci, quando guardi a destra e lui ti sorride con occhi pieni d’amore o qualcuno spende due righe scritte per te.

View original post 36 altre parole