#COMUNICAZIONE

55-Vasche

Mille vite non avranno mai quello che ho vissuto io. Alla fine so che il tempo cancella la memoria, e so che le storie degli uomini passano via. Ma quella scintilla vitale, quell’energia rinvenuta in un giorno difficile a Miami contando le vasche d’una piscina, restano il segno fuori dal tempo che la forza che abbiamo dentro di noi è una risorsa straordinaria per il contrasto alla minaccia potente della morte. Il futuro lo confermerà.

Durante in miei anni da studentessa all’Università degli studi di Torino, il giornalista Mimmo Càndito è stato mio docente di linguaggio giornalistico. Ogni mattina noi studenti entravamo in aula con il desiderio di trovarlo dietro la scrivania pronto a raccontare le sue storie straordinarie di corrispondente di guerra. Non sempre era presente ma col passare dei mesi, capimmo che dovevamo adeguarci ai suoi ritmi e a quelli del suo lavoro che lo mandava in giro…

View original post 797 altre parole