Revolution Post

Ogni giorno siamo abituati a leggere di episodi di bullismo, e comportamenti violenti.

Non solo tra coetanei ma anche verso gli insegnanti, la domanda è sempre la stessa come si può intervenire per dare una riposta vera contro questo fenomeno.

Nell’epoca in cui la crisi educativa dalla famiglia alla scuola , abbiamo assistito anche a genitori pessimi esempi che asfaltano l’autorità scolastica.

Un’indagine di Amnesty International riporta che 7 persone su 10 hanno risposto che il fenomeno è in crescita, secondo il 45% la colpa è della cassa di risonanza dei social, e vince l’emulazione. Mentre per il 26% la colpa è del continuo incitamento al odio sui media. Per 1 italiano su 4 il bullismo è sempre esistito, c’è soltanto l’incremento delle denunce.

Su oltre 2500 studenti 1 ragazzo su 3 afferma di aver assistito personalmente ad atti di bullismo, per il 90% è un fenomeno molto diffuso al…

View original post 193 altre parole