CERCANDOMI, di Anna De Filpo

31417124_1952363778171443_2592382422381232128_n

Lo sguardo
nascondo e appello
dentro i confini della notte
per udire le voci del silenzio,
vaporose,
nel perdersi del limitare,
ove inseguo i fanali spenti
di me stessa,
errante il desiderio dell’ amare!
E mi figuro torri e castelli,
legati a giovinezza bella,
dispersi in brillio,
come in fragore di sale!
Frughero’ ancora!
Cercarsi e perdersi non e’ il male!
Cambieranno le lune
e saro’ altro o nessuno,
molecola disgiunta
che si aliena alla natura!

DIRITTI RISERVATI, Anna DE FILPO@COPYRYGHT. PHOTOWEB.28 APRILE 2018.