Pensieri Scritti ElyGioia

Lo sento tra i capelli, quel tiepido e lieve movimento, mi scombini l’anima tu.

Ogni attimo diventa edificante per quel sentimento, quando tu scegli me, quando tu mi prendi all’improvviso per la mano e mi parli.

Ma quale vizio? Ho te, non serve altro.

Ma quale discussione? Ho i tuoi sorrisi, non serve altro.

Ma quale luna? Ho la tua luce, non serve altro.

Non serve e non voglio altro.

E se ora guardo i fulmini nel mio terrazzo e non mi agito è perché ogni attimo d’elettricità lo assorbiròda te, ancora da te.

E se ora la mia casa vuol lasciarmi al buio non voglio avere paura, mi basterà aprire il cuore per illuminare un’intera città.

Grazie a te, sempre e tutto grazie a te.

“Lettera ad un amore”

@ElyGioia

View original post