Diario di una Zingara

E’ la domanda che mi faccio ogni sera prima di andare a letto: -Laura, sei felice?-

Non nego che, qualche sera, la risposta è no.

Perchè?

Perchè mi sembra che i miei sforzi siano inutili.

Perchè tante volta mi sembra di, passatemi il termine, farmi il culo per niente.

Perchè vedo persone fare niente e lamentarsi.

Perchè vedo persone arroganti solo perchè hanno l’I-phone X.

E mi fanno incazzare innervosire notevolmente.

Il più delle volte però la mia risposta è SI, sono felice, e questa è la risposta obbiettiva.

Posso essere preoccupata, pensierosa, dispiaciuta, insoddisfatta, amareggiata, sconfortata, ma triste no.

Perchè penso di aver trovato la mia risposta per la felicità: la famiglia. Non per forza inteso come mamma, papà e figlio. Famiglia in generale.

Famiglia può essere la mamma single.

Famiglia può essere il papà che torna dal lavoro.

Famiglia può essere il compagno a quattro zampe.

Famiglia…

View original post 13 altre parole