Azienda di lavorazione metalli ispezionata dai carabinieri del Noe di Alessandria, imprenditore denunciato – Quotidiano Piemontese

Nel contesto dell’attività ispettiva volta a verificare il corretto svolgimento del ciclo dei rifiuti, i Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Alessandria hanno ispezionato un’impresa del Novese che si occupa della produzione di manufatti siderurgici. Il controllo, eseguito dal NOE in collaborazione con i Carabinieri Forestali e personale specializzato della Provincia di Alessandria, ha rivelato …

Sorgente: Azienda di lavorazione metalli ispezionata dai carabinieri del Noe di Alessandria, imprenditore denunciato – Quotidiano Piemontese

Alessandria, forza il blocco dei carabinieri e ne investe quattro con la figlia di due anni in auto – Repubblica.it

L’uomo stava trasportando cinquanta grammi di cocaina pura: arrestato

Sorgente: Alessandria, forza il blocco dei carabinieri e ne investe quattro con la figlia di due anni in auto – Repubblica.it

Reflex

ideagb Baldassarri Giuseppe itravelinitaly.com

Bright and cavalier You wring out your neck With heavy hands Show me a tongue without an anchor Glistening eyes without glamourAre you filled empty With crowd mentality.

Photo Places 》Lago Azzurro Altidona Fermano Marche Italy

© by #ideagb reflex lagoazzurro altidona giuseppe695854636..jpeg

#hashtag © By #ideagb #baldassarrigiuseppe
#reflex #usaprimeshot #usaprimeshots #igworldclub #ig_color #superhubs #weekly_feature #agameoftones #heatercentral #igpodium #photooftheday #moodygrams #artofvisuals #infinitytones #huffpostgram #picture_to_keep #yngkillers #fatalframes #loaded_lenses #meistershots #ig_unitedstates #ig_worldclub #thenwadventure #pnw #nature

© by ,ideagb ,baldassarrigiuseppe “All rights reserved”

Read this review by Baldassarri Giuseppe Consultant Travel and Holidays ,ideagb Local Guides on Google Maps.

HOME – MISSION – INFO – ABOUT – CONTACT – SUBSCRIBE

View original post

Lettera aperta ai vincitori delle elezioni politiche italiane 2018, di Francesco Lena

Lettera aperta ai vincitori delle elezioni politiche italiane 2018, di Francesco Lena

1024px-Palazzo_Montecitorio_Rom_2009.jpg

La redazione è lieta di pubblicare le considerazioni del nostro lettore in merito all’oggetto. Con l’occasione invitiamo sia lettori che i blogger che ci seguono, ad inviarci le loro considerazioni e riflessioni in merito ad argomenti di loro interesse, saremo liti di pubblicarle.

Alessandria today

Pier Carlo Lava

Gentile Redazione Le mando questo mio semplice scritto…

Lettera aperta ai vincitori delle elezioni politiche italiane 2018, vi rivolgo alcune mie opinioni e considerazioni.

Cari vincitori, avrei voluto e desiderato, che in campagna elettorale, ci fosse stata più onestà intellettuale, nei comizi nell’informazione, l’avrei voluta più reale, più corretta, esempio sulle tante cose fatte per la società, per il paese, per i cittadini e per il bene comune, negli ultimi cinque anni governati dal centrosinistra. Dall’eliminazione di IMU e TASI sulla prima casa. Dagli 80 euro di aumento mensile ai lavoratori dipendenti, con stipendio inferiore ai 1500 euro al mese. Assunzioni a tempo indeterminato di oltre 100 mila professori nella scuola, da anni precari. Legge sulla riforma del lavoro, favorendo le assunzioni, arrivando alla creazione di un milione di nuovi posti di lavoro, più della metà a tempo indeterminato. E’ stato fatto un forte investimento nella cultura e nella riorganizzazione dei beni artistici e culturali del paese, favorendo una forte crescita di visitatori italiani ed esteri. Da voi grillini e lega ho sentito dire solo cose molto negative nei confronti del governo di centrosinistra. Continua a leggere “Lettera aperta ai vincitori delle elezioni politiche italiane 2018, di Francesco Lena”

Bambini, bene comune, di Lia Tommi

di Lia Tommi, Alessandria

È ufficialmente partito ed entrato nel vivo il progetto triennale “Alleanze educative – Bambini bene comune “, di cui il Comune di Alessandria è capofila. L’operatività arriva dopo un anno e mezzo di lavori preparatori.

Nel 2016 l’impresa sociale “Con i bambini “, ha pubblicato un bando per l’ampliamento e il potenziamento dei servizi educativi e di cura dei bambini tra 0 e 6 anni, con un focus specifico rivolto si bambini, alle famiglie vulnerabili e/o di contesti disagiati.

Il bando invitava i soggetti interessati a rispondere a una prima CALL, presentando una proposta in partenariato finalizzata al miglioramento della qualità, l’accesso, la fruibilità, l’integrazione e l’innovazione dei servizi esistenti e il rafforzamento dell’acquisizione di competenze fondamentali per il benessere dei bambini e delle loro famiglie. Continua a leggere “Bambini, bene comune, di Lia Tommi”

Se ogni parola, di Giulia Bartolini

18425419_1749203048709941_7089227546647740124_n

Se ogni parola, di Giulia Bartolini

Se ogni parola
con te rimane,
che sia luce il
tuo cammino,
che sia carezza
il tuo respiro e
gemere lento,
che sia pace la
luna di sera,
che sia vento
un calmo canto
nei pensieri.
Ed in ogni dolore
che sia sorriso
di placida neve.

Giulia Bartolini(c)2017
(Tutti i diritti riservati)

Le foto di Errico d’Andrea per il calendario 850

Le foto di Errico d’Andrea per il calendario 850

Questo slideshow richiede JavaScript.

Scatti per una manifestazione di successo. Il racconto nella videogallery

Ancora uno spazio dedicato alla presentazione del Calendario impossibile di Piercarlo Fabbio e Albino Neri, dedicato all’850esimo della fondazione di Alessandria. Errico d’Andrea si è impegnato a ritrarre alcuni momenti topici della manifestazione. Il suo lavoro di narrazione per fotografie sottolinea istanti preziosi, come lo spazio dei relatori, il ruolo del pubblico, l’azione di figuranti ed attori, il dialogo tra Napoleone e Marianna della Spinetta, eccetera. Ecco le foto nella galleria che vi presentiamo.

link foto: http://www.fabbio.it/galleria/articolo.asp?id=2966

L’eco della tua voce, Rosamaria Alagna e Angelo Jof Manno

L’eco della tua voce, Rosamaria Alagna e Angelo Jof Manno

l'eco

L’eco della tua voce

Non sono il sole
per poterti riscaldare,
né lo sposo
per svegliarti al mattino,
ma se soffiasse il vento
sulle colline
e sentissi l’ eco
della tua voce,
le grida del tuo dolore
risuonare nel mio nido,
come gabbiano,
volerei da te
per cullarti col respiro
e illuminarti con i raggi
del mio amore.
Bramo l’ignoto di cieli infiniti.
M’incammino
al canto soave delle tue parole
verso spazi immortali,
sarò abbaglio, attesa
o un soffio nell’anima.
Tormento è quell’ illusione bizzarra
e non so cosa fare.
Mi perdo confusa verso sentieri scoscesi
è il mio canto s’innalza
nell’eco incantato dei sogni mai nati.

@ Rosamaria Alagna
&
Angelo Jof Manno