Nelle paludi non si cammina

Paola

In cammino nelle paludi….mi viene in mente questo oggi. Sto lavorando dalle 9 di questa mattina, mi sento molto provata.
Quando ho accettato questo compito non immaginavo TANTO. Pensavo fosse meno colmo di cose a cui provvedere, meno oberato di responsabilità… Di fatto mi sono ritrovata a camminare in una palude, che passo dopo passo mi sommerge di fango. Non ci sono domeniche, o giorni di festa… C’è il tempo contro tutto e tutti, Io, da sola.
Non ho aiuti, nessuna complicità genitoriale, nessuna spalla sulla quale battere in caso di necessità.
Ci sono solo io con quello che Ho, che posso, che so davanti ad uno schieramento di persone che chiedono, chiedono, chiedono e richiedono….
Ci ho pensato tanto ultimamente, molto!
Per il prossimo anno attueró un cambio di rotta importante perché non ho una vita. Non ho più una vita fatta di pause o momenti di vero riposo…

View original post 66 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...