Sexsomnia, cos’è l’attività sessuale notturna che può trasformarsi in violenza – Il Fatto Quotidiano

La parola sexsomnia indica una condizione medica di recente definita come un disturbo del comportamento sessuale durante il sonno. Nello specifico rappresenta una particolare situazione di sonnambulismo in cui si mette in atto un’attività sessuale in modo inconscio; di solito si manifesta nella fase non-rem del sonno, in cui il corpo e le sue funzioni […]

Sorgente: Sexsomnia, cos’è l’attività sessuale notturna che può trasformarsi in violenza – Il Fatto Quotidiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...