Il primo spazio porto italiano

Onda Lucana

Tratto da:Onda Lucana®by Piero Scutari

Sarà la Puglia ad ospitare il primo spazio porto italiano di Virgin Galactic per i  voli del futuro, da quelli suborbitali capaci di collegare Roma e New York in un’ora fino a quelli per il turismo spaziale. Lo scalo, la cui costruzione nella Penisola era stata annunciata lo scorso anno, sorgerà nella zona di Taranto-Grottaglie, dove si trova l’aeroporto Marcello Arlotta.

L’Enac ha reso noto di aver concluso l’iter di analisi per trovare la location più adatta. Il primo volo, riporta, potrebbe essere operato nel 2020.
Oltre a permettere alla compagnia di Richard Branson di portare i turisti nello spazio, l’aeroporto potrebbe essere impiegato dalle società aerospaziali per il lancio oltre l’atmosfera di piccoli satelliti e il test di nuove tecnologie per lo spazio.

Nell’ambito di queste ed altre prospettive la Basilicata può e deve giocare un ruolo di inclusione e di pianificazione riguardo segmenti di mercato turistici…

View original post 64 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...