vagare

I Live For Art

vedere le persone da lontano
e giudicare in prima istante.
non perdere una singola parola!
ve ne posso raccontare tante.

la freddezza é il datore del benvenuto.
un silenzio rimbomba nelle scale.
un sorriso é un gesto in troppo.
non tocca mai il cuore di chi hai di fronte, e fa male.

ad un certo punto peró cerchi di occuparti dell’essenziale.
non importa cosa pensano gli estranei, ormai non ti assale
piú l’uggerella pian piano.
quindi prendi un libro e viaggi con la mente lontano.

cos’é questa indifferenza nella vita?
non c’é curiositá ma ognuno vuole essere primo
ad indicare con le dita in direzione di un altro individuo,
visto che l’altro deve essere sempre lo strano imperito!

spesso uno considera se stesso un infallibile
gli errori altrove si vedono, ma da se stesso non si inizia.
é scomoda la veritá, l’apertura dello sguardo, ma
é piú facile condannare qualcun…

View original post 115 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...