L’isola a tre punte

Gentilino

Figlio di troppe madri abusate

nelle trinacrie indifferenti

neanche

il silenzio sogna

senza i tralci allusivi

delle cose loro,

tra muri ammuffiti

di arroganti maschere

tardo bizantine,

figli di troppe madri disabitate

sogni tentati

ancora osano l’omertà.

Foto : Letizia Battaglia

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...