Dal mio diario di viaggio – 7 – luglio 2016

Pensieri sparsi

Quando si dice che una giornata comincia male, finisce peggio, dicono male. Perché’ la mia è cominciata male ma è finita alla grande. Stamattina, sveglia alle dieci, scendiamo in strada con l’idea precisa di fare colazione da Starbucks, chiuso al lunedì mattina. I pancake del Mc Donald non sono stati male, però. Arriviamo in aeroporto con largo anticipo, e i miei occhi non possono credere a ciò che vedono. A la Guardia, per ogni postazione poltrona c’è un ipad a tua disposizione, sul quale puoi navigare gratuitamente, ordinare del cibo, pagando con la carta di credito che devi strisciare lì e il cibo ti arriva da non so dove proprio al tuo tavolino, dopo tre minuti. Pazzesco. La cosa brutta che vedevo è che anche chi era in compagnia, praticamente non parlava più con l’altro seduto di fronte. . Il volo ha avuto un ritardo di tre ore. Non ne…

View original post 164 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...