SonjaFreisingerLyrik

Io sono triste
Sono cosi triste che mi manca il fiato.
e sento torcere le budella.
La pelle è dipinta di pelle d’oca
e le lacrime mi rigano lentamente la faccia.
Sento un freddo cane anche se
sto seduta con la coperta tirata su fino al mento.
Nel buio del salotto, da sola e in solitudine, penso.
Ascolto il silenzio che parla ininterrottamente.
Mi sento di perdere la terra sotto i piedi,
proprio come l’avevo sempre intuito.
Un vuoto mi assale e cado giu’ nel profondo abisso.
Non vieni neanche a cercarmi, ti va bene cosi, lo so!
Io sono triste

View original post