Diario di una Zingara

Ho fissato il ghiaccio rimasto nel bicchiere vuoto.

Si è sciolto, lentamente, prendendo il gusto delle gocce di sambuca lasciate sul fondo.

Alla fine la vita è un po’ così, no?

Ti sciogli, lentamente, assorbendo quello che hai visto intorno a te:

gli odori,

i sapori,

le persone,

i luoghi,

la musica.

Alla fine, quello che conta, è vivere a tutto volume, arrivare ai traguardi che ci siamo prefissati.

Come raffreddare a dovere quel liquore.

Buonanotte.

View original post