di Lia Tommi, Alessandria

Sabato 26 maggio, alle 17,30, si aprirà l’esposizione delle tele raffiguranti i personaggi che hanno avuto un ruolo storico religioso di primo piano negli anni in cui Martin Lutero diede inizio alla Riforma Protestante. Le tele saranno ospitate nella suggestiva cornice della Chiesa di San Giacomo della Vittoria in Alessandria.

L’esposizione si colloca all’interno dell’evento “Lutero. Declinazione d’Arte ai tempi della Riforma” promosso dalla Diocesi di Alessandria all’interno del progetto “Città e Cattedrali”, che ha visto coinvolti, come autori delle tele, alcuni alunni della 5^ A del Liceo Artistico Carlo Carra`, diretti dalla sapiente regia del prof. Giuseppe Larosa.

Previsti gli interventi del Direttore dell’Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Alessandria prof. diac. Luciano Orsini, della Dirigente dott.ssa Maria Teresa Barisio, e quindi dei prof. Daniele Di Franco ed Adriano Antonioletti Boratto, per inquadrare sinteticamente il periodo storico, religioso ed artistico.

A seguire gli alunni Angelini Emanuele, Costa Alessandra, Ivaldi Petra, Prete Emma, Quattrocchi Michela e Sarpedo Giulia presenteranno le loro tele, descrivendo le tecniche utilizzate e i personaggi storici rappresentati.