ORME SVELATE

Risultati immagini per depression saatchi artDepression (Sandra Scheetz-Wise)

Secondo uno studio pubblicato su Neurology la depressione negli anziani potrebbe essere collegata a problemi di memoria, dimostrando anche che le persone anziane con sintomi maggiori di depressione possono avere differenze strutturali nel cervello rispetto a persone senza sintomi. Poiché i sintomi della depressione possono essere trattati, può essere possibile che il trattamento possa anche ridurre i problemi di pensiero e di memoria. Visto che il 25% degli anziani presenta sintomi di depressione, è importante capire meglio la relazione tra depressione e problemi di memoria. Lo studio ha coinvolto 1111 persone che erano tutte senza ictus con un’età media di 71 anni. All’inizio dello studio, tutti avevano scansioni cerebrali, un esame psicologico e valutazioni per memoria e capacità di pensiero. Le loro capacità di memoria e di pensiero sono state testate nuovamente in media cinque anni dopo. All’inizio dello studio, il 22 percento dei partecipanti aveva sintomi…

View original post 311 altre parole