L’emotività come strumento di persuasione

ORME SVELATE

Risultati immagini per CHEERS Stephanie Ho CHEERS (Stephanie Ho)

Quando vogliamo convincere il nostro interlocutore della nostra opinione tendiamo a spostare il nostro registro comunicativo verso lo spazio dell’emotività, luogo che si presta maggiormente all’evocazione di sensazioni che possono condizionare le scelte. Una ricerca della Kellogg School of Management della Northwestern University mostra che le persone tendono verso appelli che non sono semplicemente più positivi o negativi ma sono infusi di emotività, anche quando cercano di influenzare un pubblico che potrebbe non essere ricettivo a tale linguaggio. Oltre a diventare semplicemente più positivi o negativi, le persone si spostano spontaneamente verso l’uso di un linguaggio più emotivo quando cercano di persuadere. Potremmo immaginare che le persone usino parole molto positive come “eccellente” o “eccezionale” per portare gli altri a convincersi del loro punto di vista, ma i risultati hanno mostrato che le persone usano in modo specifico termini che trasmettono un maggior grado di emozione, come…

View original post 473 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...