A chi appartengo

marcellocomitini

Beatrice Borroni, LE APPESE 02,2015

Nelle prime luci dell’alba la stanza

tra i rami e le foglie intrecciati

ha le pareti del corallo raggiante nel cielo.

Non un battito d’ali né il frusciare del vento

ma occhi di donne poggiate

come colombe in silenzio sui rami.

Pietra o radice nell’erba

a voi guardo smarrito.

A lei che distesa all’ombra dei sogni

nel precario equilibrio di una vita d’incanto

illanguidisce lo sguardo in dolci memorie

a te che la guardi e un pensiero d’amore smarrisce

nella luce lontana i tuoi occhi.

A chi appartengo, io che entrambe vi guardo

a lei che perduta nei sogni non vede

al di là di se stessa

o te che la guardi con occhi d’amore

e chiedi pietà del tuo struggente silenzio?

Non un battito d’ali né il frusciare del vento.

*************************************************

Il quadro è della pittrice Beatrice Borroni dal titolo Le appese 2.

View original post

Un pensiero su “A chi appartengo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...