Cose così

Pensieri sparsi

Ferrara , Bassani e i cappellacci.

Dovevo incontrare degli amici .

L’entusiasmo era tale che le ore di auto sono trascorse leggere .

Prima di incontrarli , pero’ ho camminato sola , per due ore , nella città di Ferrara .

Era la prima volta che la vedevo.

Ed è stato inevitabile pensare a Bassani.

Certo, il Giardino dei Finzi Contini , non esiste , eppure ogni giardino che intravedevo in vicoli o attraverso portoni, mi chiedevo se potesse essere stato quello ad averlo ispirato.

E da che parte del Po’ o di quale altro fiume si sara’ appostato a cacciar L’airone?

E quei ciotoli su cui camminavo sarebbero rimasti pe sempre nella mia memoria ? Cosa ne avrei fatto?

Mi ha affascinato quella piccola cittadina .

Ho indugiato davanti a bancarelle , con persone che mi hanno raccontato del tempo , del vento che per loro è benedizione …

View original post 95 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...